*°_I Passi Che Faccio Ogni Giorno Per Arrivare Alla Peferzione_°* << Altezza: 1.66 >>

Diet weight loss

mercoledì 18 novembre 2009

Chiaccherata

Inizio dicendo che proprio ieri sera ho sentito alla tivi un servizio sull anoressia e mio padre mi ha detto di ascoltare attentamente e pensarci su. Inutile dire che la cosa non mi ha fatto ne caldo ne freddo e non ho neanche bisogno di pensarci su.
Comunque ciò che volevo dire era che oggi ho raccontato la mia storia a 3 mie compagne di classe con cui sono in confidenza.
Be, in classe mia lo sanno un pò tutti, grazie all evidenza e alla mia prof che l ha spifferato a tutta la classe l anno scorso (-.-). Comunque nessuno all interno sapeva tutta la storia completa.
Ora loro la sanno.
Hanno ascoltato con grande interesse, forse solo per curiosità, però sono state tanto carine..
Mi vergognavo un pò nel raccontare tutto e mi veniva anche da piangere ma intanto mentre parlavo mi toglievo un peso, è stato bellissimo potermi sfogare con qualcuno..
Una di queste mie compagne alla fine ha detto che anche lei vorrebbe non mangiare ma che non ci riesce e che mi invidia e che io devo avere una forza di volontà incredibile, quindi sono una persona forte e determinata. E io le ho spiegato che invece, la piu forte tra noi due, era proprio lei..
Perchè le persone anoressiche sono forti solo nella loro fragilita che comporta la malattia..e molto spesso, neanche in quella..

10 commenti:

  1. Ciao..scusa non ci conosciamo ho creato il mio blog solo ieri..cmq ti invidio per il coraggio ke hai avuto a parlarne con loro..io lo dissi al mio migliore amico e lui smise di parlarmi..ancora ora, dopo un anno, non mi saluta più =( ..ora come ora la mia best e il mio ragzzo lo sanno ma non ne parlo con loro, anke se lui lo vorrebbe tanto..xò io non cela faccio..non è bello mostrare il proprio dolore a una xsn ke ti ama..lui ne soffre già così..e non so cosa fare..ho pensato tante volte di lasciarlo..il suo amore è troppo spesso un ostacolo..sto cercando un equilibrio..ma nn è facile.. Scusa per qst intrusione..passa da me qnd puoi.. Baci

    RispondiElimina
  2. Hai fatto benissimo a parlarne con le tue amiche, perchè penso che loro, da "esterne", possano farti da controparte ed aiutarti a rimetterti in carreggiata... E poi, a prescindere, fa sempre bene confidarsi con delle amiche, perchè un'amica non giudica ma è sempre pronta a stare vicino nel momento del bisogno...

    RispondiElimina
  3. in un'abbuffata vera e propria no, ma ho paura che arrivi quel giorno. troppa paura, colpa della mia rigidità.

    comunque hai fatto bene a parlarne con le tue amiche, ti sei sfogata.

    RispondiElimina
  4. Secondo me invece sei una persona fortissima! Nel senso avere il coraggio di riuscire ad aprirsi agli altri con sicerità dei propri problemi è un segno di grande forza...
    Perchè troppo spesso è il giudizio degli altri che ci limita.

    Saluti,
    M.

    RispondiElimina
  5. Ma quanto sei cucciola!!!
    Tu rappresenti l'ennesima dimostrazione di quanto riusciamo ad essere obiettivi quando ci preoccupiamo per gli altri, mentre se si tratta di noi stesse non conserviamo la stessa lucidita'.
    Sono certa che se trovassi la forza di combattere i tuoi disturbi con una continuita' assidua, sapresti aiutare e trascinare con te altre ragazze verso la salvezza.
    Perche' non ti manca il carisma, solo che lo tieni celato.
    Ma quando viene fuori, che schiaffo morale che puo' essere!!
    Vai a rileggerti quello che mi hai scritto, quando senti che il terreno ti frana sotto i piedi.
    Hai aiutato me, fallo anche con te stessa, ne sei capace.
    Anche se a te non sembra possibile.
    Ti voglio bene e sono tanto felice di averti incontrata.
    Sei una delle tante bambine per le quali non sai cosa darei, purche' non debbano mai vedere e vivere cio' che ho visto e vissuto io...
    Bravissima a non incoraggiare la tua compagna, e perche' ti sei raccontata in un aspetto di te tanto doloroso...
    Un abbraccio che spero tu riesca a sentire per quanto e' forte...
    Dony

    RispondiElimina
  6. Tesroo, tu lo sai che io ti voglio immensamente benee, ma che carine queste tue compagne! e anche alcune delle mie amiche hanno provato ad ascoltarmi ma dopo 2minuti mi hanno subito interrota cercando di farmi cambiare ideaa -.-"
    Vabbè comunque sono molto felice per te e ricorda che forse si è vero le persone che resistono ad ana sono "migliori" di noi ma non dimenticarti che ci vuole una grandissima forza di volontà, coraggio, autocontrollo, è difficilissimo nè so qualcosa =) un bacione Saraaa.

    RispondiElimina
  7. brava, brava, brava!
    sono contenta che sei riuscita a sfogarti.

    un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ho apprezzato proprio la fine del tuo post... Sei cosciente ma non determinata e forte abbastanza ora.. Confessarlo agli altri serve, ogni volta ti togli quel peso enorme che si porta dentro e che inevitabilmente ci porteremo appresso per tutta la Vita!!!

    Camy ( mydarlyn )

    RispondiElimina
  9. Ah... ti auguro che non ti guarderanno con occhi diversi e che non ti trattino in modo diverso, o peggio ancora... che tireranno fuori le tue confidenze e rinfacciartela in caso di litigi (o altro) per zittirti, allontanarti, lasciarti indietro.
    Con me han fatto tutti così: ecco perchè son qui! (:

    RispondiElimina
  10. mi piace l'ultima frase che hai detto.. vuol dire che del tutto cieca non lo sei..
    certo che questa tua compagna potrebbe capire che così fa solo il tuo male non ci vuole molto -.-

    queste sono esattamente le cose a cui non devi dare retta.. perchè se la tua amica fosse nella tua situazione scapperebbe a gambe levate altro che invidia..
    è bello cmq poter parlare con qualcuno che ascolta :)

    ti voglio bene sissi

    RispondiElimina