*°_I Passi Che Faccio Ogni Giorno Per Arrivare Alla Peferzione_°* << Altezza: 1.66 >>

Diet weight loss

giovedì 31 dicembre 2009

-Giorno 29- Schifo, Nausea..MAI FIDARSI.

Ho solo poche parole da dire.
Ho lo schifo dentro.
Gli uomini mi fanno ribrezzo, mi danno nausea.
Conosco un signore di mezza età da tantissimo tempo, mi ha visto crescere, è come se fosse sempre stato mio zio.
Oggi mi ha baciato. In bocca.
Ho lo schifo dentro. Mi sta venendo voglia di vomitare. Vorrei abbuffarmi ma ho lo stomaco completamente chiuso. Ho pianto tutte le mie lacrime, non mi fiderò MAI PIU di nessuno.
Non voglio dirlo ai miei, ho troppa paura, ma ho anche paura di questo porco dato che lo becco spesso al parco coi cani. Fortunamente ho rivelato l accaduto ad un mio amico fidato e forse si sistemerà tutto.
Mi odio. E' tutta colpa mia, sono nata sbagliata, sono troppo ingenua, mi fido troppo delle persone.
Vorrei ammazzarmi da quanto mi odio, vorrei farmi male in qualche modo.
Sono vuota dentro, ho un senso di schifo.
Vorrei piangere fino alla fine del mondo.
Che bel modo per iniziare il 2010.
Meno male che ci siete voi..
Mi odio.

29 commenti:

  1. oh mio dio, e come ha osato???
    è una persona schifosa, non sei assolutamente tu a essere sbagliata non farti del male
    dillo ai tuoi
    non permettere che un essere spregevole ti rovini l'esistenza!

    RispondiElimina
  2. già il fatto che con qualcuno hai parlato è un passo.
    però mi dipiace da morire che tu abbia pensato di farti del male! sei unapersona splendida e non puoi permettere che dei mostri oscurino la tua luce

    RispondiElimina
  3. ke bastardo!! come si permette!!!! senti non devi farti rovinare da un uomo orribile cm questo!! devi andare avanti!! è un modo per iniziare il 2010 più forte! kiss

    RispondiElimina
  4. dipende dalle persone che hai incontrato nel corso della tua vita...
    e questo bastardo non ti aiuta di certo, vuol dire che sarà un motivo in più per lasciarsi alle spalle questo anno e aprire le braccia al nuovo anno.. che forse chi lo sa... potrebbe regalarti anche qualcuno che sappia davvero come prenderti senza ferirti

    RispondiElimina
  5. quoto appieno nanà, dillo anche ai tuoi, e non pensare di farti del male per colpa di quello chè è successo, purtroppo persone schifose ce ne sono sempre in giro e non è colpa tua se lui s'è rivelato una di queste.
    ti sono vicina per qualunque cosa.
    Un'abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  6. Dio piccola ke skifo!! Mi dispiace k sia capitata una cs csì a te!! Io da piccola h avuto problemi del genere (frs un po' + grav) cn un parente poko più vekkio d me ma nessuno in fam sà nnt, sn stata ZITTA. Non farlo anke tu!! E' un pedofilo quell'uomo!! Dillo ai tuoi, ti aiuteranno!! E' LUI a doversi vergognare piccola, non tu!! So cm t senti, sei convinta ke la colpa sia tua, ma è SUA!! Tu nn ne puoi nulla!! E' normale fidarsi di una xsn ke conosci da tnt. Sono contenta ke almeno non si sia spinto oltre!! Ke skifo, queste persone non si meritano NIENTE. Io ti consiglio COL CUORE di NON tacere, coraggio, starai meglio!!
    P.S. IL 2010 INIZIA DOPO LA MEZZANOTTE TESORO, SEI ANCORA IN TEMPO X AVERE UN OTTIMO INIZIO, OLTRE K UNA PESSIMA CONCLUSIONE
    Ti abbraccio, coraggio tesoro!!

    RispondiElimina
  7. ah! mi stavo mettendo d'accordo con Contra sull'arrivo a Milano il 3; accodandomi a lei che arriverebbe sulle 10:30/11 in stazione centrale (ma non sapeva, nn voleva restar troppo tempo sola ad aspettare) pensavo che se magari tu riuscissi ad esser là su quell'ora potremmo trovarci tutte e tre mentre aspettiamo l'arrivo delle altre. che dici?

    RispondiElimina
  8. Ma zioccà vengo li e gli stampo un anfibiata in faccia!!!
    E pensa che potrebbe fare la stessa cosa o peggio anche ad altre ragazze,Dagli quello che si merita senza pietà, dillo ai tuoi dillo a tutti rovinagli la vita!!

    RispondiElimina
  9. Ti ripeto: dillo ai tuoi, ti sentirai meglio. Un altro anno con quello lì nn ha senso, non può esistere!! Lo sai ke se lo denunci (e se l'Italia applicasse le leggi SERIAMENTE) finirebbe in galera!!! E selo meriterebbe sto PORCO!! A me era successo cn un cugino, eravamo piccoli. Per tre anni ho continuato a svegliarm d notte piangendo spaventata a morte xk pensavo ke i miei sapessero cosa mi faceva qnd eravamo soli; avrebbero dato la colpa a me, la bambina obesa e disadattata (a quei tempi ero davvero obesa). Ero piccola e nn sapevo esattamente cs facevamo, sapevo ke era sbagliato xk nn era una cosa ke si doveva sapere in giro, "giocavamo" sempre in un capannone buio. All'inizio pensavo davvero che fosse un gioco, poi mi accorsi che non lo era, che i suoi comportamenti cn me erano morbosi. Avevo sette/otto anni, non potevo sapere. Adesso sorrido pensando ke una vlt h creduto d essere incinta. Quel mio cugino poki anni dopo è finito in ospedale e non ne è più uscito x quasi un anno. Ha avuto dei problemi al cervello, lui e sua sorella infatti sono dei gemelli precoci e i problemi in lui si sono manifestati dopo 12 anni dalla nascita, all'inizio della pubertà, mentre lei è nata con le gambe paralizzate. Pensai così ke aveva pagato quello che mi aveva fatto. Forse non era gran cosa, forse nn sapeva nemmeno lui ql ke faceva. Non lo so. So ke se ne avessi parlato cn qlk1 mi avrebbero spiegato, cero ke xò nex1 mi avrebbe potuto fr recuperare l'ingenuità, avevo sl otto anni

    RispondiElimina
  10. ha ragione velena, potrebbe fare la stessa cosa ad altre ragazze o peggio anche a bambini, è pericoloso!

    RispondiElimina
  11. Oh mio dio tesoro ma non è colpa tuaaaa è la gente cretina pervertita e pedofila.

    da prendere a schiaffi proprio mamma mia che amarezza

    su cerca di riprenderti ci siamo noi e comunque hai fatto bene a dirlo ad un tuo amico un bacione

    RispondiElimina
  12. come.. come è possibile?! come ha potuto farlo?!
    non sei tu assolutamente ad essere sbagliata! sono persone come queste che sono sbagliate e che dovrebbero essere punite!! so che parlare con i tuoi genitori di questo può essere difficilissimo, ma provaci! devi farlo! o se proprio non te la senti di farlo ora, non esitare a raccontare tutto appena ti si avvicina!
    cazzo, che ingiustizia, è lui che si deve vergognare e sentirsi una merda! non tu! scusa per le parole (non sono una che ne dice, ma sono troppo arrabbiata e preoccupata per te.. cerca di evitarlo il più possibile e non permettergli di rovinarti e di farti sentire in questo modo!
    un abbraccio e, nonostante tutto, buon 2010 piccola!
    p.s. io sono di Pavia.. se non sbaglio tu sei di milano, vero?

    RispondiElimina
  13. Ciao cucciola! mi dispiace infinitamente leggere ke ti è successa una cosa del genere!!! parlane cn tua sorella(se siete amike) prima ke cn i tuoi, visto k x il momento nn te la senti...magari glielo dice tua sorella al posto tuo...nn tenerti tutto dentro, tu non hai fatto nulla di male!
    Nn temere di dirlo in famiglia vedrai k ti aiuteranno...
    Ti voglio bene cucci<3 Meli

    RispondiElimina
  14. Devi trovare il coraggio di dirlo ai tuoi.Quella persona merita di essere punita.Il problema è suo,non tuo.Non colpevolizzarti,non è colpa tua.Ti prego,trova il coraggio...Ti sono vicina e non finirò mai di dirti che non è colpa tua,che devi dirlo.

    RispondiElimina
  15. ciau meli..purtroppo cn mia sorella non ho un buon rapporto..sigh sigh
    l ho detto ad alcune persone di cui mi fido..ora vedrò un modo lo devo trovare..l ho gia rivisto xche è passato al parco..ma nn s è avvicinato..bho che situazione t.t

    RispondiElimina
  16. Cucciola mi spiace k nn hai un bel rapporto cn tua sorella...io ho solo un fratello e pensavo k tra ragazze ci si capisse meglio=( allora parlane prima cn uno dei tuoi genitori(quello cn cui 6+ in confidenza)...prima o poi lo dovrai fare xkè nn è giusto k ci stai male e nn dici niente...cmq stai alla larga da quel vekkiaccio! ogni volto k lo rivedi gira alla larga....kissà cos'ha in quella zucca vuota??!!
    cerca di parlarne cn la tua famiglia, è la cosa migliore....tvb cucci<3 nn rovinarti il capodanno x colpa di quel cretino!
    Meli

    RispondiElimina
  17. Strappagli le palleeeeee
    è___é
    Mi si stanno girando i coglioni che non ho...
    LA COLPA NON è ASSOLUTAMENTE TUA, ok?!?
    Per il resto cara, ti auguro un buon anno...
    bacioni...

    RispondiElimina
  18. ciao.. io ho qulche problema a venire a milano.. devo prendere il pullman e poi chi lo spiega a papà?! non mi lascerebbe mai venire!! anche se gli dicessi che devo andare a trovare una mia amica.. mi farebbe un sacco di domande! uffiuffi..

    RispondiElimina
  19. ehi... sono entrata nel blog spinta da curiosità. io non condivido ana (per me è sbagliato ma non sono quà per giudicare, è un commento amichevole) ma a parte questo ho letto quello che ti è successo. Devi dirlo ai tuoi immediatamente! La paura che hai la capisco ma parla con i tuoi. quel vecchio porco NON TI DEVE TOCCARE. mi raccomando...parlaci con i tuoi. fidati di loro. Non sei sbagliata tu, è quel vecchio che è UN Porco. buon anno

    RispondiElimina
  20. Tesoro.... mi dispiace davvero! Quel brutto porco... no davvero, ha fatto una cosa sbagliatissima!!
    Ma tesoro non è colpa tua, non devi punirti così, perchè lo fai? E' lui che ha qualche problema non tu ciccina.
    E' lui che ha commesso un grosso errore e non tu.
    Ti sono vicina non dimenticarlo ma ti prego non punirti così, non farti del male perchè non sei tu ad aver sbagliato.

    Un bacione pieno di affetto
    Little Secret <3

    RispondiElimina
  21. cucciola...
    ti prego stagli alla larga...
    evita,cambia posti dove vai...e dillo ai tuoi..fallo
    la colpa nn e' tua...capito?
    a me era successa una cosa simile in passato...
    il senso d colpa distrugge...credimi.
    nn te lo meriti...
    mia piccola ladi sissi...schiaccialo come un insetto!

    RispondiElimina
  22. Quanta gente skifosa k esiste in questo mondo...io nn so k dirti se dirlo ai tuoi o no...sai xk xk anke io conosco un'umo d mezza età(ossia lo zio d una delle mie migliori amike dell'infanzia) k mi ha visto cresce cioè mi conosce da quando avevo 2 anni è pratikamente sempre cotto...e fa sempre lo stupido acarezza la guancia alla mia amika (a capodanno) e sta sempre a fare dei commenti su di me poko decenti capisci???ma io me ne frego xk so k è cotto e avvolte a tokkarmi la guancia fa scifo infatti evito sempre d andare dalla mia amika e preferisco k venga lei...ma se questo mi avrebbe baciato anke io mi sarei sentita come te e nn saprei k fare

    RispondiElimina
  23. Mi dispiace tanto cara Sissi..
    nn vaneggiare di colpe "tue". DILLO ai tuoi.
    E se - e sottolineo SE- dovessero far finta di niente scappa a gambe levate.
    Ma non succederà... PARLA. Queste cose non vanno MAI taciute.

    "Chi ha paura muore ogni giorno", diceva Falcone.

    Auguri di un anno tutto nuovo e diverso, meraviglioso. ♥

    RispondiElimina
  24. ciao cara.. io mi kiamo anna e mi sono trovata nella tua stessa situazione il giorno 28 novembre..solo ke quello ke mi ha palpata e baciata in bocca era il mio titolare!! un maiale di 55 anni.. di cui mi fidavo cecamente.. anke io sn stata troppo ingenua.. comunque mi sono licenziata ed è un mese ke sn senza lavoro.. :-( quel bastardo.. solo ke io a differenza tua l'ho sputtanato davanti a tutta la ditta!! e ora lo sanno tutti.. moglie compresa.. bella soddisfazione. ma nn sarebbe mai dovuto capitare.. stronzo!!

    RispondiElimina
  25. Non sei tu che hai sbagliato è lui che non si è fermato , ommioddio mi dispiace se ti serve un aiutoio ci sono
    un bacione

    RispondiElimina
  26. Grazie tesoro...lo spero anche io con tutto il cuore

    TiVoglioBenee^.^

    RispondiElimina
  27. Ciao Sissi=)) spero k hai passato 1bel Capodanno nonostante quello k ti era successo....io mi sn divertita ma ho bevuto trooooppissimooo, xrò ero parekkio felice;)
    qnd ci sn le feste cerco di lascire nel cassetto i problemi e di staccare la spina. spero k l'essermi vestita di rosso mi porti fortuna x davveroXD.sn 1pò scaramantica;)
    aspetto tue novità cucci*.*....spero k stai meglio....ti abbraccio, Meli

    RispondiElimina
  28. amore leggendo questo tuo post mi sono venuti in mente vecchi ricordi schifosi, anche a me è successa una cosa del genere..io avevo 5 anni e lui 40..quel pezzo di merda..ho un senso di rabbia che lo ammazzerei..
    MA TU NON DEVI SENTIRTI IN COLPA, COL TEMPO IMPARERAI..CREDIMI!!
    TU NON HAI COLPE..è LUI IL FIGLIO DI PUTTANA..
    ti prego fai qualccosa...o lo denunci o parlane coi tuoi!!!

    RispondiElimina
  29. Ciao dolce creaturaa, leggo solo ora questo post, questo post maledetto che però aiuta a sfogarti visto che non l'hai raccontato ai tuoi ..
    Non ho mai provato esperienze simili, cioè nessun adulto ha mai osato approfittarsi di me, solo all'idea mi viene la nauseaa *.*
    Posso però cercare di capirti, infodno sono qui per questo (= Sinceramente non so cosa sia meglio scrivere, in realtà penso che dovresti parlarne, parlare fa bene!
    Ma non so se questo consiglio ti sarà utile visto che l'hanno già ripetuto le altree..
    Io prima parlavo spesso con i miei, ora invece mi sono chiusa e se mi capitasse una cosa del genere stento riuscirei a raccontarla, ma qualcosa bisogna fareee XDXD
    Xk cmq quell'uomo ha sbagliato, è stato disgustoso, ha abusato di teee e deve pagare!
    Se non vuoi dirlo pensa che tu dicendolo compierai un atto buono, farai vedere che tu sei più forte di luui.. Ora non so se tutto questo ti aiuterà, i miei "consigli", xò ti sonovicina sappilo! ora che sono tornata non me ne andrò mai piùù, mantieni l'autocontrollo, se ci riesci, prova a lottare con i denti econ le unghie, Coraggio amica miaaaaaaa, ti voglio tanto bene, Sara<3

    RispondiElimina