*°_I Passi Che Faccio Ogni Giorno Per Arrivare Alla Peferzione_°* << Altezza: 1.66 >>

Diet weight loss

mercoledì 9 dicembre 2009

-Giorno 7- Prima seduta dalla psicologa della scuola

Peso: ....non lo sò e non lo voglio sapere :(


Oggi ho avuto il primo colloquio con la piscologa della scuola, sotto suggerimento della mia prof di filosofia..eh bhe mi ha fatto bene parlare con lei (tra l altro l avevo gia incontrata un paio d anni fa per parlare di un altra cosa)..bhe le ho parlato di tutto e alla fine lei mi ha detto che (collegandosi anche al colloquio di due anni fà) io ricerco sempre qualcuno o qualcosa in cui identificarmi, ricerco la perfezione in cose o persone che secondo me sono perfette per assomigliare ad esse. E' come se io andassi alla ricerca continua di una protezione, di un rifugio per nascondermi, sentrmi protetta. In pratica non mi accetto, ho un opinione di me bassissima e mi faccio schifo..
Mi ha detto anche che se io arrivo a 45 chili o anche a 40 o a 38 probabilmente verrò prima ricoverata..ma questo me l avevano detto anche per i 50 kg e non s è avverato fortunatamente, quindi non sò quanto possa essere vero..mi ha detto che quello che mi faccio è una pura forma di violenza..
Cmq ci saranno altre sedute, penso altre 2 o 3 e poi ha detto che dovremmo parlare x metterci daccordo di chiamare i miei..e questa è la parte che temo di piu..ma poi cosa ne sarà di me??
Questo continuo a chiedermelo..non riesco a trovare una risposta, vedo solo una macchia nera indistinta davanti a me..e questo mi spaventa troppo!
Bhe, la prossima seduta l avrò tra una settimana..vedremo!
Baci.


18 commenti:

  1. non temere di confidarle le tue paure o preoccupazioni, soprattutto per quanto riguarda il coinvolgimento dei tuoi genitori, è con il TUO aiuto che saprà a sua volta aiutarti!

    RispondiElimina
  2. ciao Sissi
    mhhh...:/ più che altro ti staranno tutti con il fiato sul collo dopo...
    cioè: nn hai sbagliato a parlarne con la psicologa, nè tantomeno possono succedere grosse cose (nel senso che NON POSSONO ricoverarti a viva forza, almeno finchè la situazione non degenera s'intende. Certo che sotto un certo peso però diventa inevitabile -_-" per la tua salute cmq, non per altro.) l'unica cosa che dopo ne parla anche con i tuoi, il chè potrebbe suscitare ulteriori tensioni.(ma scusa...fra poco sei maggiorenne, in quel caso non sarebbe tenuta a dire niente a nessuno dato che saresti legalmente te la responsabile di te stessa... O_o boh.)

    RispondiElimina
  3. Ciao..asolta ma ti è servito davvero?? Perkè la mia prof di ita qnd le hanno detto ke mi taglio ecc (-.-") mi ha proposto di parlare con la consulente..ma non ne sono convinta..tu ke ne pensi?? Grazie bacio

    RispondiElimina
  4. Sono contenta che tu abbia fatto il primo passo, a te non sembrera' nulla, invece e' una cosa grandiosa.
    Posso immaginare quanto tu ti senta impaurita di fronte ad un futuro che non riesci ad intravvedere.
    D'altronde questo e' solo l'inizio.
    Non aver paura di aprirti completamente con la tua psicologa, di svelare tutto cio' che confidi sempre anche a noi.
    Il coinvolgimento dei tuoi genitori e' inevitabile.
    Non mi pare che si siano resi ben conto della situazione, certamente avranno intuito qualcosa, ma di fronte alla paura scatenata da un'eventualita' così mostruosa come la malattia, hanno preferito semichiudere gli occhi.
    Comprendo il tuo timore, ma sara' pur sempre una figura professionale a metterli davanti alla realta' e a guidarli nella ricerca di possibili soluzioni.
    Quindi stai tranquilla, ogni cosa tornera' al suo posto e tu ritroverai la fiducia in te stessa che hai perso per strada.
    Io aspetto le foto...non vedo l'ora di guardarle!!!
    Un abbraccio forte forte!!!
    Dony

    RispondiElimina
  5. ciao sissi vedrai ke sara' costruttivo...almeno x arrivare al cuore del problema...x i capelli ...fallo!
    se ti fa sentire meglio...

    RispondiElimina
  6. Intanto parlaci tu con la psicologa, e lascia per il momento fuori i tuoi se ancora non ti senti pronta a tirarli dentro... L'importante è che questa persona ti aiuti a fare qualcosa per te stessa... Fatti dare una mano, perchè può esserti davvero d'aiuto...

    RispondiElimina
  7. ma tu cosa pensi di quello che ti ha detto??è vero che cerchi portezione sec te??
    mi manchi tanto sul mio bloggino!!!

    RispondiElimina
  8. Continua a cercare te, senza modelli esterni, quelli aderiscono per un po'...poi diventano logori e non ci calzano più.
    Lasciano solo un immenso vuoto.
    Ascolta te e non avere paura del giudizio di nessuno.
    Quella che conta...sei tu.
    Un abbraccio iO e Alice

    RispondiElimina
  9. CIAOOOO!!!
    Speriamo allora che la psicologa possa donarti la fiducia in te stessa!!!
    Tienimi aggiornata!!!
    Beso, loulou

    RispondiElimina
  10. Ciao, forse hai fatto bene ha confidare tutto a lei, forse invece no, però potresti chidere se tu non sei d'accordo che lei non chiami i tuoi...
    stai tranquilla...=)
    passa da me se vuoi =)

    RispondiElimina
  11. Ciao Sissi! Sono proprio contenta sai? :)
    Questo è un piccolo passo, uno di quelli di cui parlo sempre.
    Il che è meravoglioso!
    Non temere di lasciarti guidare da questa persona, se non vuoi che i tuoi vengano a sapere, diglielo, insieme ne discuterete e arriverete a una soluzione.
    Sono proprio fiera di te.
    Un abbraccio, E.

    RispondiElimina
  12. Gioiaaaa!
    Volevo solo dirti che se sei andata da una psicloga e t ha fatto bene secono me vuol dire
    che avevi bisogno di qualcuno con cui
    sfogarti, poi qualosa ne saprà anche lei,
    su qualcosa avrà pur ragione, credo ..
    Non so che dirti a sto punto, sappiamo tutte che da un lato quello che facciamo è sbagliato, a io mi fermerò solo se arriverò a rischiare la mia vità, ti chiedo solo stai
    attenta, cotninua xk cmq so quant'è impossibile smettere, xò fai attenzione,
    tutto Qui, ti voglio bene Saraa .

    RispondiElimina
  13. Parlare con qualcuno che può spiegarti quello che hai dentro fa sempre bene, non avere paura, vedi come vanno le sedute, cerca di capirti di più attraverso le sue parole, prova a ritrovarti e non lasciarti più andare, magari questo stimolo può aiutarti.
    Forse questa è l'occasione giusta per uscire da tutto questo casino e per riuscire a volerti bene, provaci..un bacio J.

    RispondiElimina
  14. allora sii la piccola di te stessa..una piccola bimba..che si coccola e si ama..se ti continui ad uccidere ti verranno solo affetti e preoccupazioni negative...cioè tutti impanicati perchè sei anoressica e nessuno che ti ama perchè sei tu...te lo dico perchè mi è capitato

    RispondiElimina
  15. certo che una te stessa c'è...probabilmente più di una...(come noi...).
    Ci sono tante facce di noi, tanti profili, tante idee, tante cose davvero insopportabili, tante altre davvero belle.
    Anche tu le hai...devi capire quali sono...
    Hai un blog...qualcuno sei...ascoltati bene e non smettere di raccontarci che senti.
    Un abbraccio
    iO e Alice.

    RispondiElimina
  16. ciao bella!! :)
    sai, sono davvero contenta che tu abbia trovato il coraggio di parlarne con la psicologa!!è un passo avanti enorme credimi!!
    adesso però non tornare indietro ok??
    spero di avere presto tue notizie :)
    un abbraccio :*
    ale

    RispondiElimina
  17. ciao patataaa ^^
    sei un tesoro a commentarmi sempre i post!
    cmq ti ammiro, devi avere un bel coraggio per riuscire a parlare con qualcuno di "esperto" ...io non ci riuscirei! Ad ogni modo penso sia meglio se vivi bene i giorni con la tua migliore amica, poi avrai tempo per recuperare la dieta...ma non l'avrai per recuperare i giorni che potresti sprecare pensando al cibo anzichè a divertirti con la tua amica =)non credi? un bacioneee

    RispondiElimina
  18. Sissi hai fatto benissimo ad andarci, parlarci ed aprirti.. Non sai quanto vorrei andarci anch'io da una psicologa, ma per problemi economici non me lo posso permettere.. Pensa che lo stai facendo per te stessa.. Per ritrovarti lungo il percorso il cui ti sei persa.. I tuoi genitori devono sapere.. e forse questo sarà il momento giusto per avere anche il loro sostegno e il loro amore ( quello che ti manca di più )

    Tvb

    RispondiElimina